Home Page Gestione Impianti Combustibili Edilizia Chi siamo
 

Gli impianti di riscaldamento e produzione acqua calda ad uso sanitario, definiti impianti termici, necessitano di manutenzione continua, cosý come previsto nel D.P.R. 412/93 e 551/99, per questo la del Bo srl offre alla sua clientela una ampia gamma di servizi di cui Vi esponiamo le principali caratteristiche:

 

SERVIZIO ENERGIA
Per questo tipo di contratto è prevista, come da D.P.R. 412/93, l'applicazione dell'aliquota I.V.A. al 10%, qualora si utilizzino determinate tecnologie atte al miglioramento della trasformazione e del riutilizzo dell'energia (Risoluzione n. 103 E del 28/08/1998 del Dipartimento delle Entrate e la circolare n. 273 E del 23/11/1998 e D.P.R. 673/72).

 

SERVIZIO CALORE
Per gestione calore si intende un contratto con l'assunzione della qualifica di Terzo Responsabile dell'esercizio e della manutenzione dell'impianto termico, così come previsto dalla Legge 10/91 e dal D.P.R. 412/93, con la fornitura del calore necessario all'immobile.
Nell'ambito dei nostri contratti prevediamo la programmazione dell'approvvigionamento del combustibile necessario al funzionamento dell'impianto, la conduzione tramite personale specializzato munito delle apposite autorizzazioni, la manutenzione ordinaria a mezzo di tecnici qualificati ed altamente specializzati, in breve: L'erogazione dei beni e dei servizi necessari a mantenere le condizioni di comfort negli edifici, nel rispetto delle vigenti Leggi in materia di uso razionale dell'energia, di sicurezza e salvaguardia dell'ambiente.   La nostra società è coperta da una polizza assicurativa per un massimale di cinque miliardi per responsabilità civile verso terzi.   Inoltre i contratti servizio calore pluriennale godono di una speciale assicurazione, la Polizza Kasko, la quale garantisce che le operazioni di manutenzione straordinaria relative alla Centrale Termica verranno effettuate a nostro carico (vedi condizioni contrattuali).
 

A seconda del sistema di contabilizzazione prescelto offriamo tre tipologie di contratto servizio calore:

 

GRADO GIORNO
Il prezzo contrattuale, in questo caso, viene indicato per "grado giorno" ed alla fine della stagione viene moltiplicato per il numero di gradi giorno registrati.   Il grado giorno Ŕ l'unitÓ di misura del calore erogato dall'impianto termico ossia la differenza fra la temperatura ambiente da erogarsi (20░ C) e la media delle temperature esterne giornaliere rilevata e pubblicata dall'Ufficio Metereologico di Milano Brera/Duomo nel periodo di esecuzione del servizio oggetto del contratto.
                 Esempio:
                 Temperatura media esterna del 1░ gennaio 2002 = + 4,7░ C
                 Grado giorno = 20░ C - 4,7░ C = 15,3 gradi giorno
Per questo contratto il prezzo varia in funzione dell'andamento climatico e dal prezzo del combustibile e dalla mano d'opera.

 

FORFAIT
Il prezzo contrattuale viene determinato all'inizio della stagione, subisce aumenti o diminuzioni solo in funzione delle variazioni del prezzo del combustibile e della mano d'opera.   Il prezzo proposto Ŕ giornaliero e moltiplicato per 180/183 giorni definisce l'importo che non varierÓ, dunque in funzione della stagione pi¨ o meno mite ma solamente in funzione del numero dei giorni di attivazione dell'impianto.   Per questo motivo, sui giorni di eventuale anticipo e di proroga rispetto al normale periodo di funzionamento ( 15 ottobre - 15 aprile ) viene praticato uno sconto del 30% sull'importo giornaliero.

 

MEGAWATT
Il prezzo contrattuale, in questa tipologia, fa riferimento all'unitÓ di misura Megawatt, che viene utilizzata per conteggiare il consumo energetico e viene registrata da un apposito contatore.   L'importo contrattuale viene quindi calcolato moltiplicando il prezzo stabilito per numero di MWH consumati dall'inizio alla fine della stagione.   Questi contatori risolvono nel migliore dei modi i problemi di quegli stabili caratterizzati da servizi di riscaldamento diversi e per tipologia e per orari.

 

CONDUZIONE E MANUTENZIONE TERZO RESPONSABILE
La del Bo srl provvede ad effettuare secondo le norme UNI, le operazioni di manutenzione e di conduzione previste dal D.P.R. 412/93, il personale tecnico specializzato controlla quotidianamente il funzionamento dell'impianto segnalando tempestivamente guasti o anomalie e svolge le operazioni di manutenzione programmata.   In abbinamento a questo contratto p¨˛ essere sottoscritto anche il contratto per la fornitura del combustibile ottenendo cosý gratuitamente il controllo dei consumi e il calcolo della capacitÓ del serbatoio.

 

MANUTENZIONE TERZO RESPONSABILE
Sottoscrivendo questo contratto Vi offriremo la manutenzione completa dell'impianto, secondo le norme UNI, assicurandoVi un servizio tempestivo di assistenza nel caso di interventi di manutenzione straordinaria.

 

<<Indietro
Links I nostri lavori Come contattarci